ASCOLI PICENO – Nel pomeriggio del 17 aprile è avvenuto un incontro, in teleconferenza, tra i rappresentanti dei pensionati Uilp-Uil, Fnp-Cisl, Spi-Cgil e il Prefetto Rita Stentella.

Per la Uilp è intevenuto Francesco Fabiani, segretario. Argomento di discussione è stato la situazione delle Rsa nel Piceno.

Il prefetto ha dichiarato di esaminato con i sindaci e l’Area Vasta 5 la situazione socio sanitaria delle Rsa presenti sul territorio. Non emergono alla data odierna situazioni di sofferenza e difficoltà come in altre realtà.

Il nostro territorio circa il Covid-19 presenta, per fortuna, una realtà gestibile. Nella zona di San Benedetto del Tronto sono finiti in questi giorni il prelievo tamponi agli anziani presenti nelle residenze. Nei prossimi giorni analoga attività sanitaria sarà attivata nell’ascolano.

Gli astanti hanno concordato di risentirsi prossimamente e/o a fronte di eventuali problematiche. Nel frattempo la situazione delle Rsa Picene sarà costante monitorata.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.