SPINETOLI – “L’ho già detto e lo ribadisco: stiamo affrontando l’emergenza covid-19, senza però dimenticare di guardare al futuro di Spinetoli. Continuano infatti i lavori per il progetto Scuole Sicure e presto inizieranno anche gli interventi programmati, inerenti a Spinetoli capoluogo”.

Così il Sindaco, Alessandro Luciani, anticipa la carrellata di lavori che verranno eseguiti nella città che amministra, a partire da quelli che riguarderanno Spinetoli capoluogo.
Si eseguirà un miglioramento strutturale del Museo della Scultura e l’intervento comprenderà anche il risanamento dell’apparato murario Mura Castellane sottostante il museo stesso.

Stanziati 200 mila euro (40 mila euro Fondi propri di bilancio – 160 mila euro Contributo regionale).

Previsto il secondo stralcio di lavori di 300 mila euro, per il completamento della circonvallazione est. (con contributo Picenambiente).

In fase di stipula di contratto, i lavori di adeguamento funzionale riguarderanno l’allestimento del Museo della Civiltà Contadina per un totale di 175 mila euro (Fondi propri di bilancio 25 mila euro; Contributo Fesr Marche – 150 mila euro).

Per quanto riguarda il progetto “Scuole sicure”: sono stati approvati il progetto definitivo per la realizzazione di strutture modulari da destinare alla scuola dell’infanzia del Comune e quello per la realizzazione della nuova scuola dell’infanzia di Spinetoli Capoluogo.

È stato aggiudicato l’incarico di progettazione per la realizzazione della nuova scuola secondaria di primo grado in ampliamento della scuola primaria Pertini.

Per quanto riguarda la Palestra della Scuola Secondaria Giovanni XXIII, è stato approvato il progetto di fattibilità tecnica economica. È stato inoltre consegnato il progetto definitivo/esecutivo per l’intervento di miglioramento sismico, di messa in sicurezza dei solai e di adeguamento alla normativa antincendio per la Scuola Primaria sita in via Marconi di Spinetoli Capoluogo.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.