ASCOLI PICENO – Fondi per le spese per sanificazione e disinfezione degli uffici, degli ambienti e dei mezzi di comuni e province: è stato firmato il decreto governativo che ripartisce i 70 milioni stanziati per tutti gli enti locali italiani. La ripartizione tiene conto della popolazione residente e del numero di casi di contagio da Covid-19 accertati.

Ascoli ha ottenuto circa 33 mila euro, San Benedetto 30 mila, Grottammare 9 mila Monteprandone 7 mila. Nel Teramano Martinsicuro 6 mila.

Di seguito la situazione in provincia

 

 


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.