ASCOLI PICENO – Si è riunito questa mattina in video conferenza il CdA dell’Ascoli Calcio.

Alla presenza di tutti i membri, Andrea Di Maso è stato nominato all’unanimità Vice Presidente vicario, a seguito dell’ingresso nel CdA. Il Consiglio di Amministrazione gli ha anche conferito le deleghe al marketing, al commerciale e all’area tecnica. Di Maso subentra così al consigliere Massimo Ferrara.

 

Andrea Di Maso, imprenditore e Top Manager, è stato dal 2000 al 2016 Presidente e Amministratore Delegato della Segnalet S.p.A., gruppo leader nel campo della comunicazione visiva e del marketing, degli allestimenti e del brand development per eventi sportivi.

Con la sua azienda è stato consulente del comitato organizzatore del 6 nazioni di rugby, delle fiamme oro della Polizia di Stato, del comitato per i 100 anni del Coni e, per 5 anni consecutivi, official supplier degli Internazionali d’Italia di tennis.

La sua formazione imprenditoriale e manageriale ha un forte imprinting nel mondo dello sport. Da sempre impegnato nel sociale, nel 2007 fonda la sua Onlus, ideando e organizzando il “Festival del Cuore”. È stato membro del Consiglio Direttivo dei Giovani Imprenditori di Confindustria di Roma e del Lazio e membro di Giunta di Unindustria. Nel 2009 la Provincia di Roma gli conferisce il premio come miglior talento imprenditoriale Under 35 del 2008. Nel 2010 riceve la benemerenza di “Commendatore”, la massima onorificenza del Principato di Monaco in tema di solidarietà. Nel 2011 viene insignito della distinzione onorifica di Cavaliere dell’Ordine “al merito della Repubblica Italiana”. Ha scritto tre libri editi da Gangemi Editore. Laureato in Scienze della Pubblica Amministrazione presso la facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli studi di Macerata, ha successivamente conseguito il master in gestione delle imprese e delle società. È attualmente il Ceo di Fragola Company e membro del comitato locale della Banca di Credito Cooperativo di Roma.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.