ASCOLI PICENO – Sono previste temperature in diminuzione nell’arco della settimana. È così stata predisposta, dal Comune di Ascoli, la possibilità di accensione dei riscaldamenti fino al 3 maggio.

Con l’Ordinanza sindacale numero 165 del 23 aprile, l’Amministrazione comunale dispone di consentire l’accensione degli impianti termici, installati sul territorio comunale, già a far data da venerdì 24 aprile fino a domenica 3 maggio compresi, nei limiti previsti dalla legge, per una durata giornaliera non superiore a 6 ore (anche frazionabili).


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.