ASCOLI PICENO –  Profondo lutto nel quartiere di Monticelli e non solo per la scomparsa dello storico dirigente del Monticelli Calcio, che milita nel girone B del campionato regionale di Promozione Enrico Romandini, tutta la redazione di Piceno Oggi si unisce al cordoglio.

Storico fondatore e dirigente   da sempre legato alla società bianco azzurra è ricordato anche per le sue numerose iniziative.  Con un post di cordoglio su Facebook, il Monticelli calcio lo ricorda così:Quest’oggi è scomparso Enrico Romandini, storico fondatore, segretario, allenatore, accompagnatore e presidente onorario del Monticelli Calcio. A cavallo tra la fine degli anni ’70 e gli inizi degli ’80, fonda insieme ad altri e all’allora parroco don Piero, la Società Sportiva Monticelli con lo scopo di dare un posto ai ragazzi del quartiere dove poter crescere sportivamente insieme. Grande la sua passione per il calcio e per i ragazzi; cardine della sua filosofia era il rispetto dell’avversario. Ha lasciato un ricordo indelebile in tutte le persone che l’hanno incontrato e conosciuto. Negli anni è restato sempre accanto alla società, e a tutte le sue squadre, seguendo i ragazzi dai primi campionati provinciali fino alla promozione in Eccellenza a quella storica in serie D. Per anni è stato l’organizzatore del “Memorial Don Mauro”. A tutta la sua famiglia vanno le condoglianze e il ringraziamento del presidente Castelli e di tutta la società. Enrico non sarà dimenticato facilmente. CIAO ENRICO“.

.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.