ASCOLI PICENO – La Direzione dell’Area Vasta 5, per fronteggiare l’emergenza creatasi con la pandemia, ha chiesto alla Fondazione Carisap la donazione di un’apparecchiatura Tac per i percorsi destinati a pazienti sospetti Covid, destinata al Pronto Soccorso dell’Ospedale Mazzoni di Ascoli Piceno.

La Fondazione ha prontamente recepito la necessità ed ha acquistato l’apparecchio richiesto. L’apparecchiatura è stata consegnata oggi 4 maggio, sarà montata nei prossimi giorni nei locali appositamente ristrutturati e collaudata entro la settimana.

La Tac  entrerà in funzione dall’11 maggio, dopo due giorni di formazione del personale.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.