ASCOLI PICENO – Trema la terra nella tarda mattinata del 7 maggio.

Poco prima delle 12.30 scossa di terremoto avvertita nell’Ascolano: secondo i primi dati Ingv sarebbe avvenuta nel Fermano con magnitudo tra 3.1 e 3.6.

AGGIORNAMENTO INGV Magnitudo 3.3 a 4 chilometri vicino Amandola, profondità dieci chilometri. Qualche giorno fa, alle prime ore del 5 maggio, era avvenuta un’altra scossa nella stessa zona.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.