ASCOLI PICENO – Dopo i ritardi dovuti all’emergenza Covid-19 in corso, nel capoluogo è tutto pronto per una riqualificazione importante.

Dall’11 maggio avrà inizio la demolizione della Curva Sud dello stadio di Ascoli “Del Duca”. Al suo posto verrà realizzato un rinnovato settore.

Una ditta di Montalto Marche, vincitrice dell’appalto, si occuperà dei lavori.

Se ne andrà, quindi, un pezzo di storia dell’impianto sportivo: per tantissimi anni la casa degli ultras del Picchio.

Si attendono nelle prossime ore eventuali disposizioni sulla viabilità da parte della Polizia Municipale e del Comune.

 


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.