ASCOLI PICENO – La Giunta Comunale ha approvato le linee guida del progetto di riqualificazione del Velodromo di Monticelli, con un atto di indirizzo che permetterà di appaltare i lavori secondo la procedura con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa.
“Nonostante la situazione di straordinaria emergenza che sta vivendo il nostro Paese e sta interessando anche il nostro territorio, come Amministrazione non siamo rimasti a guardare” ha annunciato il sindaco Marco Fioravanti.
“Grazie all’impegno degli assessori Marco Cardinelli e Nico Stallone e di tutta l’Amministrazione, abbiamo sbloccato la pratica che permetterà di realizzare il nuovo campo sportivo nel quartiere di Monticelli” aggiunge il primo cittadino. Il progetto rientra tra gli interventi previsti nel “Programma per la riqualificazione urbana e la sicurezza della periferia della città di Ascoli Piceno”.
“Grazie a questo progetto realizzeremo un nuovo impianto sportivo nel quartiere di Monticelli, mentre il Velodromo troverà nuova vita nella zona di Campolungo. In questo modo società e atleti delle Cento Torri potranno fruire di due strutture all’avanguardia, perfettamente funzionali a soddisfare le loro esigenze. Nel progetto di sviluppo e ammodernamento della città di Ascoli vogliamo dare ampio spazio a quanto concerne l’impiantistica sportiva: strutture di questo genere svolgono un ruolo cruciale nella crescita, nella formazione e nella capacità di aggregazione di bambini e ragazzi” ha concluso il sindaco Marco Fioravanti.

Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.