ASCOLI PICENO – Oggi, 15 maggio 2020, con l’effettuazione del bonifico a favore della Protezione Civile Nazionale, si chiude definitivamente la campagna di raccolta fondi iniziata un mese fa dalla Polizia Locale nazionale per l’emergenza Coronavirus.

Raccolti 48.480 euro dai Comandi di tutta Italia, anche da diversi Comuni della provincia di Ascoli tramite l’acquisto di una patch dedicata alla battaglia contro la pandemia. Una bella cifra e un’iniziativa molto apprezzata.

“Siamo arrivati a questo risultato solo grazie alla solidarietà di tutti Voi, che prestate servizio in oltre 350 differenti Comandi sparsi per tutta l’Italia – si legge in una nota – Oggi la Polizia Locale Italiana è divisa solo dagli spazi fisici, mentre nello spirito si sente unità più che mai”.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.