Qui tutte le notizie di ieri, 15 maggio

SCORRI SOTTO PER TUTTI GLI AGGIORNAMENTI DI OGGI 

___________________________________________________________________________________________

ORE 23.30 A San Benedetto solo 3 ricoverati. Nelle Marche 17 in terapia intensiva

ORE 23 Cgil, Cisl e Uil: “Confindustria non firma il protocollo regionale. Schiavoni non è il nostro padrone”

ORE 22.30 Attività turistiche e commerciali: “Giocata d’anticipo la Fase 2, ora responsabilità”

ORE 22 Forza Italia esulta per il Fiera Hospital di Civitanova: “Grazie Bertolaso e Ordine di Malta”

ORE 21.30 Conte: “Dal 15 giugno riaprono cinema e teatri”

ORE 21 Conte: “Spostamenti in propria Regione senza autocertificazione. Dal 25 maggio ok palestre e centri. 3 giugno, niente quarantena per chi arriva da paesi Ue”

ORE 19 PROTEZIONE CIVILE 

Continua l’impegno del Dipartimento nelle attività di coordinamento di tutte le componenti e strutture operative del Servizio Nazionale della protezione civile.

In particolare, nell’ambito del monitoraggio sanitario relativo alla diffusione del Coronavirus sul nostro territorio, a oggi, 16 maggio, il totale delle persone che hanno contratto il virus è di 224.760 con un incremento rispetto a ieri di 875 nuovi casi.

Il numero totale di attualmente positivi è di 70.187, con una decrescita di 1.883 assistiti rispetto a ieri.

Tra gli attualmente positivi, 775 sono in cura presso le terapie intensive, con una decrescita di  33 pazienti rispetto a ieri.

10.400 persone sono ricoverate con sintomi, con un decremento di 392 pazienti rispetto a ieri.

59.012 persone, pari all’84% degli attualmente positivi, sono in isolamento senza sintomi o con sintomi lievi.

Rispetto a ieri i deceduti sono 153 e portano il totale a 31.763. Il numero complessivo dei dimessi e guariti sale invece a 122.810, con un incremento di 2.605 persone rispetto a ieri.

Nel dettaglio, i casi attualmente positivi sono 27.679 in Lombardia, 10.702 in Piemonte, 5.852 in Emilia-Romagna, 4.162 in Veneto, 2.943 in Toscana, 2.533 in Liguria, 4.022 nel Lazio, 2.657 nelle Marche, 1.710 in Campania, 2.104 in Puglia, 345 nella Provincia autonoma di Trento, 1.659 in Sicilia, 680 in Friuli Venezia Giulia, 1.423 in Abruzzo, 343 nella Provincia autonoma di Bolzano, 81 in Umbria, 415 in Sardegna, 75 in Valle d’Aosta, 474 in Calabria, 215 in Molise e 113 in Basilicata.

ORE 18.30 AGGIORNAMENTO GORES MARCHE Due decessi in Regione nelle ultime 24 ore, il totale delle vittime da inizio emergenza raggiunge quota 984.

Il terzo report di giornata GORESarancio16052020_18

ORE 17.30 Abruzzo, 30 nuovi casi Covid su 1422 tamponi. Due positivi nel Teramano

ORE 16.30 San Benedetto, tornano i mercati settimanali e quello della verdura

ORE 15.30 AGGIORNAMENTI GORES MARCHE Il punto della situazione su contagi, ricoveri, guarigioni e altro.

Il secondo report di giornata Report_schema_sintetico_monitoraggio_agg_16maggio_ore12

ORE 15 Centri per l’impiego, nuove modalità temporanee di erogazione dei servizi nelle Marche

ORE 13 “Positivi riscontri”, il 17 maggio la corsia est del lungomare di San Benedetto chiude dalle 9 alle 19

ORE 12 Ecco cosa riapre nelle Marche dal 18 maggio, leggi l’elenco

ORE 11.45 Dal 18 maggio tornano le messe in chiesa, leggi le regole per i fedeli

ORE 11.40 AGGIORNAMENTO GORES MARCHE Sui 23 positivi nelle ultime 24 ore in Regione, su 991 test, ecco la ridistribuzione provincia per provincia: 4 contagi nella provincia di Pesaro Urbino, 13 ad Ancona, 5 a Macerata, 0 a Fermo e 1 ad Ascoli Piceno.

ORE 11.30 Appignano del Tronto, va in scena online “Monologhi della quarantena”

ORE 11 Palestre e centri sportivi: “Si punta a riaprire dal 25 maggio”

ORE 10.30 Spostamenti tra Regioni, semaforo verde dal 3 giugno: “Ma con limitazioni”

ORE 10.15 Niente “San Benedetto Tennis Cup” al Maggioni, appuntamento rimandato al 2021

ORE 10 AGGIORNAMENTO GORES MARCHE 23 i tamponi positivi sui 991 testati in Regione nelle ultime 24 ore.

Di seguito il primo report GORESblu16052020_9

ORE 9.30 Saldi estivi nelle Marche dal primo agosto al 15 ottobre

ORE 9 Covid-19, oltre 4 mila chiamate in Questura ad Ascoli e al Commissariato di San Benedetto da inizio marzo: “Aiuti psicologici”


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.