ASCOLI PICENO – Un incidente nella città delle Cento Torri ha avuto più conseguenze del previsto, nei giorni scorsi.

Alla periferia ovest di Ascoli Piceno, i carabinieri della Compagnia sono intervenuti per un sinistro stradale accertando che un 65enne del posto, alla guida della propria auto, aveva centrato un’autovettura in sosta poiché sotto l’influenza dell’alcol.

L’uomo infatti, sottoposto all’accertamento etilometrico, è risultato avere il tasso alcolemico pari a quasi tre volte il limite consentito. 

E’ stato, quindi, denunciato alla Magistratura di Ascoli Piceno per aver provocato sinistro stradale in stato d’ebbrezza. Patente di guida ritirata, ovviamente.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.