ASCOLI PICENO – Con l’insorgenza della pandemia da Covid-19 anche gli screening oncologici hanno subito la temporanea sospensione del programma regionale di screening (mammella, colon-retto, cervice uterina) ad eccezione degli esami di secondo livello già programmati nell’Area Vasta 5.

Facendo seguito all’attuale situazione dei contagi sul territorio e alla ripresa delle attività assistenziali in fase 2, risulta inderogabile procedere a riavviare gradualmente i tre percorsi.

A tal proposito si comunica che a far data dal primo giugno ripartiranno gli esami di I livello (Fobt) relativi allo screening colon-retto.

Pertanto i cittadini che hanno ricevuto la lettera in precedenza possono recarsi presso le farmacie per ritirare il Kit necessario per effettuare l’esame.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.