CIVITANOVA MARCHE  – “I primi 6-7 pazienti affetti da coronavirus saranno ricoverati nel pomeriggio del 27 maggio nel nuovo Covid Center di Civitanova Marche, allestito nella Fiera”.

A darne notizia all’Ansa è il direttore dell’Area Vasta 3, Alessandro Maccioni: “Saranno ricoverati nei reparti di terapia intensiva e sub intensiva.I primi pazienti che verranno trasferiti a Civitanova arriveranno dall’ospedale covid di Camerino”

L’annuncio del loro arrivo coincide con un ordine di servizio per il reclutamento di anestesisti per il Covid Center, provenienti da altre strutture sanitarie del territorio.

Trasferimento contestato dai varie sigle sindacali che lo considerano “un atto di forza”, che provoca anche l’impoverimento di altri servizi a quanto riportato dalla nota dell’Ansa.

Sotto accusa anche “l’indisponibilità” da parte della Regione Marche ad un confronto con le parti sociali. Il progetto è criticato anche da una parte del Pd.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.