ASCOLI PICENO – Si è svolta ad Ascoli l’udienza di convalida, il 13 giugno, nei confronti dei coniugi Spagnulo, accusati del delitto ai danni di Antonio Cianfrone, ex carabiniere residente in Vallata e ucciso con colpi di pistola sulla pista di Pagliare del Tronto il 3 giugno.

Marito e moglie di Spinetoli erano stati arrestati nei scorsi giorni dai carabinieri.

Delitto Cianfrone, arrestati a Spinetoli marito e moglie: “Sono in carcere, accusati di omicidio”

“Fermo convalidato e applicata custodia cautelare in carcere per entrambi” fanno sapere dal Tribunale.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.