ASCOLI PICENO – Bianconeri pronti a scendere di nuovo in campo già domenica 21 giugnio contro il Perugia dell’ex Cosmi,

Ad arbitrare il match  Ascoli-Perugia valido per la 29^ giornata del Campionato di Serie BKT, in programma domenica 21 giugno alle ore 20:30 al Cino e Lillo Del Duca sarà  Juan Luca Sacchi di Macerata. Gli Assistenti sono Oreste Muto della sezione di Torre Annunziata e Thomas Ruggieri di quella di Pescara. Quarto Ufficiale Giacomo Camplone di Pescara.

I titolari della sfida  con la Cremonese hanno svolto nella giornata di ieri una seduta di scarico e terapie; tutti gli altri sono stati impegnati in un lavoro tattico e fisico. Terapie per Pucino, che ieri ha rimediato una contusione al ginocchio. Il difensore si sottoporrà ad accertamenti nei prossimi giorni.

Oggi  alle ore 15:00 è in programma una sessione di allenamento al Picchio Village che sarà preceduta da un nuovo giro di tamponi per il gruppo-squadra.

Il Giudice Sportivo, con riferimento alla partita Ascoli-Cremonese disputata ieri pomeriggio, ha inflitto una giornata di squalifica a Simone Padoin, ammonito per la quinta volta da inizio stagione.

Giudice sportivo. Il Giudice Sportivo, con riferimento alla partita Ascoli-Cremonese disputata ieri pomeriggio, ha inflitto una giornata di squalifica a Simone Padoin, ammonito per la quinta volta da inizio stagione.Due giornate di stop anche per il fisioterapista bianconero Emiliano Di Luigi, espulso al 23′ st per aver “rivolto al Direttore di gara espressioni ingiuriose”. Restano in diffida Cavion e Pucino.

Nel Perugia guidato dall’ex mister bianconero Cosmi, che da quando è subentrato a Oddo, è reduce da 3 vittorie e 6 sconfitte in 9 partite alla guida, in dubbio difensore Nicola Falasco e il centrale Slobodan Rajkovic.

I PRECEDENTI. Le sfide tra gli umbri e i marchigiani sono storiche, dalla seconda divisione alla serie A. Il  primo match nella stagione 1927/28,   nell’incontro di seconda divisione con vittoria della Vigor Ascoli per 2 a 0. L’ultima vittoriadel Perugia è  è datata 26 gennaio 2019 con un 0-3 grazie alle reti di VerreHan e Falzerano.  Il match d’andata al “Curi” in questa stagione invece terminò in parità: vantaggio al 33′ dell’Ascoli con Gianluca Scamacca, pari del Perugia con un rigore di Pietro Iemmello.

 


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.