ASCOLI PICENO – Altra disavventura il 21 giugno in montagna nell’Ascolano.

Alle 17.23 il Soccorso Alpino e Speleologico delle Marche e’ stato allertato dalla centrale 118 per un incidente in montagna occorso ad una donna durante un’escursione sul Monte Amandola.

Vittima di una caduta la donna ha dovuto richiedere aiuto attraverso il suo compagno che prontamente ha girato le coordinate della posizione.

Sono intervenute le squadre del soccorso Alpino di Ascoli Piceno e Montefortino. Quest’ultima ha raggiunto velocemente la donna ferita ed stato poi utillizzato l’elisoccorso Icaro 2 che ha recuperato l’escursionista a quota 1400 e consegnato successivamente il paziente all’ambulanza del 118 sopraggiunta sul posto.

I sanitari hanno provveduto alle cure mediche.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.