COMUNANZA – “Siamo dispiaciuti di dover pubblicare foto relative a fatti accaduti nel mese di giugno“.

Così il Comune di Comunanza, sulla pagina ufficiale Facebook, segnala vandalismo e danneggiamenti compiuti in spazi pubblici e non solo da ignoti.

“In un momento in cui stiamo organizzando un ripristino ed integrazione di giochi, panchine, tavoli, illuminazione e telecamere per abbellire e rendere più sicuri i nostri spazi pubblici, una riflessione va fatta. Il senso civico prima di tutto” aggiungono dal Comune.

Indagini in corso, delle Forze dell’Ordine, per risalire ai responsabili.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.