ASCOLI PICENO – “Senso di responsabilità: se ciò manca è giusto provvedere a delle sanzioni, anche pesanti”.

Così il Questore di Ascoli, Paolo Maria Pomponio, il 3 luglio a Piceno Oggi: “Ho saputo, visionando il Web, che un locale ad Ascoli farà una sorta di gara, per gli utenti, a chi beve di più alcolici in cambio di ‘premi’. Pura irresponsabilità, bisogna bere bevande alcoliche con moderazione e non incoraggiare ad esagerare”.

Il locale di Ascoli rischia la chiusura, un duro provvedimento: “O i titolari si ravvedono e annullano l’anomala ‘competizione’, altrimenti scatterà la pesante sanzione. In questo periodo non possiamo metterci comportamenti che mettono a rischio l’incolumità delle persone” conclude il Questore.

 


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.