SPINETOLI – Con scadenza il 17 agosto, si può presentare a Spinetoli la domanda per gli alloggi di edilizia residenziale pubblica sovvenzionata. Tutte le istanze pervenute per quel giorno andranno a formare la graduatoria degli aspiranti assegnatari.

Unica eccezione per la scadenza sarà per  i cittadini italiani residenti all’estero, per cui il termine perentorio per la presentazione della domanda è fissato al 31 agosto.

Tra i requisiti richiesti la cittadinanza italiana o di un Paese appartenente all’Unione europea e avere la residenza o prestare attività lavorativa nell’ambito territoriale regionale da almeno cinque anni consecutivi; avere la residenza o prestare attività lavorativa nel Comune di Spinetoli; non essere titolari di una quota superiore al cinquanta per cento di una proprietà, uso, usufrutto o altro diritto reale di godimento di una abitazione; avere un reddito del nucleo familiare non superiore al limite di valore ISEE stabilito con Decreto del Dirigente della P.F. Urbanistica; non aver avuto precedenti assegnazioni in proprietà o con patto di futura vendita di un alloggio realizzato con contributi pubblici o precedenti finanziamenti agevolati in qualunque forma concessi dallo Stato o da enti pubblici, salvo che l’alloggio non sia più utilizzabile o sia perito senza aver dato luogo a indennizzo o a risarcimento del danno.

La domanda di assegnazione deve essere redatta utilizzando esclusivamente l’apposito modello disponibile presso il Comune di Spinetoli e scaricabile dal sito web del Comune all’indirizzo www.comune.spinetoli.ap.it 

Dovrà pervenire all’Ufficio protocollo Comunale entro il 17 agosto (31 agosto per italiani all’estero):

-Mediante raccomandata A/R indirizzata al comune di Spinetoli (AP), P.zza Leopardi n.31, c.a.p. 63078, farà fede il timbro postale di spedizione;

-Consegnata a mano in busta chiusa presso la portineria del comune, ufficio protocollo, sulla busta deve essere indicata, oltre a nome, cognome e indirizzo del richiedente, la dicitura “Domanda di assegnazione di un alloggio di edilizia residenziale pubblica sovvenzionata”.

 – All’indirizzo: protocollo@comune.spinetoli.ap.it  (tramite pec)  la domanda dovrà essere scansionata in formato Pdf e allegata alla mail unitamente a scansione di un valido documento di identità. 


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.