CASTEL DI LAMA – Operazione delle Forze dell’Ordine nei giorni scorsi.

A Castel di Lama, i Carabinieri della Stazione, comandata dal Luogotenente Gianni Belardinelli, a conclusione di mirati controlli, hanno rintracciato e tratto in arresto un 45enne e un 51enne del posto.

Dall’Arma, in una nota, affermano: “Entrambi sono stati colpiti rispettivamente da un ordine di carcerazione emesso dalla Corte d’Appello di Ancona per furti in questa provincia commessi tra il 2012 e il 2014 per cui il primo deve scontare quasi nove mesi di reclusione e l’altro per un provvedimento di carcerazione emesso dal Tribunale di Sorveglianza di Ancona per il reato di lesioni personali, commesso nel 2011 ad Ascoli Piceno a seguito di una violenta lite, per cui deve scontare la pena di due mesi di reclusione”.  

Tutti e due sono stati condotti agli arresti domiciliari come disposto dall’Autorità Giudiziaria


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.