ASCOLI PICENO – Appuntamento con l’arte. Precisamente con 5 artisti che esporranno le loro opere dal 7 al 9 agosto, dalle 17.30 alle 1 ad Ascoli, in Corso Mazzini 216/218.

VirArte è il nome di questa esposizione collettiva di arte contemporanea.

“In un tempo in cui le sfide e le preoccupazioni sono sempre a portata di mano, ci accorgiamo che le prospettive sono in continuo mutamento. La casa che trema e che diventa un posto dal quale fuggire, ritorna ad essere un porto sicuro, che ci protegge. Dalle sfide che la pandemia ci ha proposto, vogliamo enfatizzare la forza della vita, che ci porta a creare per esprimere ciò che proviamo e a condividere punti di vista – scrivono gli organizzatori – Vediamo come 5 diversi artisti hanno reagito di fronte alle difficoltà degli ultimi tempi, come sono stati in grado di dipingere la sconfitta e la rinascita, la sofferenza e la voglia di tornare a vivere più forti di prima. L’arte, in ogni sua forma, non è solo testimone delle vicissitudini della vita, ma anche timoniere nell’affrontare le questioni interiori, nel creare dibattito e nel portare nuovi spunti di riflessione. Mettiamo insieme diversi stili, perché l’arte è unione e la diversità è crescita”.
Le opere in esposizione sono degli artisti: Alessandro Virgulti, Federica Antonini, Silvia Luciani, Edoardo Catalini, Valerio Di Giannantonio

Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.