ARQUATA DEL TRONTO – Sulla Salaria, vicino Arquata e Trisungo, il transito resta provvisoriamente regolato a senso unico alternato con semaforo in corrispondenza del km 149,420, in località Trisungo (Arquata del Tronto) dopo la caduta massi che ha interessato il piano viabile nella serata del 5 agosto.

Il personale e i tecnici Anas sono intervenuti immediatamente sul posto per la gestione della viabilità e per la messa in sicurezza della sede stradale. Sono inoltre in fase di avvio le operazioni di disgaggio del materiale roccioso ancora instabile sul versante.

I lavori proseguiranno nei prossimi giorni e riguarderanno anche il ripristino delle opere di protezione abbattute dal masso di circa 9 metri cubi che si è distaccato dalla parete rocciosa.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.