ASCOLI PICENO –  L’Amministrazione Comunale di Ascoli, nel ricordare l’appuntamento di questa sera, 10 agosto, con “La Notte dei Desideri”, ribadisce che la kermesse si svolgerà nel totale rispetto delle normative e dei protocolli anti-Covid, obbligatori e necessari al fine di evitare ogni possibile situazione di assembramento.

“L’Amministrazione ricorda che per assistere alle attività di intrattenimento che si svolgeranno in quattro ambienti cittadini è obbligatoria la prenotazione al numero 3881085220 – dichiarano dal Comune – Gli accessi saranno contingentati e, all’ingresso, ciascuno spettatore sarà sottoposto a misurazione della temperatura corporea, che dovrà essere inferiore ai 37.5 °C. Una volta accertata l’assenza di stato febbrile, il visitatore comunicherà il proprio nominativo e verrà accompagnato al posto debitamente assegnato, distanziato come da normativa vigente”.

L’Amministrazione di Ascoli ricorda alle attività e agli esercizi commerciali l’obbligo di far rispettare, nei luoghi di propria competenza, tutti i protocolli e le normative vigenti in maniera anti-Covid, in particolar modo quelle relative al distanziamento e all’utilizzo di dispositivi di protezione.

“L’Amministrazione rivolge infine un appello a tutta la cittadinanza affinché si mantenga un comportamento responsabile, evitando ogni forma di assembramento e mantenendo le distanze di sicurezza. Si ricorda l’obbligo di utilizzo dei dispositivi di protezione nei luoghi al chiuso accessibili al pubblico e in tutte le occasioni in cui non sia possibile garantire il mantenimento della distanza di sicurezza. Le forze dell’ordine saranno presenti in vari punti della città per assicurare il rispetto di tutte le normative vigenti” concludono dall’Arengo.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.