ASCOLI PICENO – Blitz contro il traffico di sostanze stupefacenti nel capoluogo, compiuto nei giorni scorsi.

Ad Ascoli Piceno i Carabinieri della locale Compagnia, hanno fermato e controllato nei pressi del Sert un 32enne del Fermano.

Dall’Arma picena dichiarano: “Era già conosciuto alle forze dell’ordine per reati analoghi ed è stato sorpreso a cedere una dose di cocaina ad un tossicodipendente ascolano, successivamente segnalato alla Prefettura come assuntore”.

“La successiva perquisizione permetteva di rinvenire addosso all’uomo altre 5 dosi di cocaina pronte allo spaccio e oltre 500 euro in contanti probabile provento dell’attività delittuosa, tutto sottoposto a sequestro” dichiarano i militari ascolani nella nota stampa diffusa il primo settembre”.

I carabinieri concludono: “Il 32enne è stato dichiarato in arresto per spaccio di stupefacenti e condotto al carcere di Marino del Tronto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria”.

 


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.