ASCOLI PICENO – Il Maresciallo Maggiore Gabriele De Angelis, Comandante della Stazione di Appignano del Tronto negli ultimi 9 anni, lascia il servizio attivo nell’Arma dei Carabinieri per raggiunti limiti di età.

Sposato e con due figli, De Angelis, dopo 43 anni di carriera militare spesi tra il Trentino Alto Adige, l’Abruzzo ed infine alcune Stazioni del Piceno, è giunto meritatamente al Comando della Stazione dove si è fatto molto apprezzare sia dal proprio personale che dalla cittadinanza per il suo spiccato attaccamento al dovere e per la vicinanza costante alla popolazione, cosciente dell’importanza di comandare un presidio dell’Arma e dello Stato di fondamentale importanza.

“Al Maresciallo Maggiore Gabriele De Angelis, riconoscenti per l’impegno sempre evidenziato nel servizio unito a radicato senso civico, i Carabinieri di Ascoli Piceno lo salutano e lo ringraziano formulandogli i migliori auguri per la sua vita futura” così il Comando Provinciale ascolano.

 


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.