CASTEL DI LAMA – Malviventi nel Piceno nella notte tra l’11 e il 12 settembre.

Criminalità in azione a Castel di Lama, sfondato un muro di un supermercato, il Lidl.

I ladri sono fuggiti prima dell’arrivo dei carabinieri. Sul posto anche la vigilanza privata. 

Militari al lavoro per risalire ai responsabili, da chiarire la stima eventuale del possibile bottino trafugato, accertamenti in corso.

Dalle prime indiscrezioni i criminali sarebbero scappati “a mani vuote”.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.