ASCOLI PICENO – Ad Ascoli Piceno torna “Fritto Misto”. Dal 30 settembre al 4 ottobre, nella splendida cornice di piazza Arringo, la città delle Cento Torri accoglierà tante specialità culinarie provenienti da ogni parte d’Italia e del mondo.

Nonostante il periodo fortemente condizionato dall’emergenza Coronavirus, Ascoli Piceno ha deciso di non rinunciare a una kermesse che ogni anno attrae migliaia di turisti e visitatori per le vie della città.

La manifestazione si svolgerà nel pieno rispetto di tutte le normative anti-Covid: la capienza degli stand è stata ampliata per garantire e facilitare il distanziamento tra i vari utenti, i biglietti possono essere acquistati online per prenotare il tavolo su cui degustare i piatti scelti. Novità di questa sedicesima edizione sarà la presenza di uno stand interamente dedicato a giovani chef.

E se sicurezza e rispetto dei protocolli anti-Covid faranno da padroni, grande attenzione sarà riservata anche ad altre tematiche molto importanti: Fritto Misto sarà ancora una volta evento Plastic Free e affronterà anche il tema della lotta allo spreco alimentare. Insomma, sono davvero tanti e tutti molto validi i motivi per venire ad Ascoli Piceno dal 30 settembre al 4 ottobre


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.