ASCOLI CALCIO – Soddisfatto il numero uno dell’Ascoli Calcio dopo il pareggio ottenuto in trasferta al “Rigamonti” contro il Brescia nel primo turno della serie B andato in scena il 26 settembre.

Il Patron Massimo Pulcinelli ha commentato così l’1-1 fra Picchio e Brescia: “Faccio i complimenti alla squadra, al Mister e a tutto lo staff, è stata una buona prestazione, considerando che c’è stato poco tempo per amalgamarsi con i nuovi innesti, arrivati negli ultimi giorni. C’è un pizzico di rammarico per i due punti persi perché ho ancora impresse le tre occasioni nitide che abbiamo avuto davanti al portiere avversario, giocare 40’ con un uomo in più è stata un’opportunità che potevamo sfruttare meglio, ma devo comunque dire che ce l’abbiamo messa tutta. Bene così, buona la prima, ora sotto con la partita di Coppa Italia”.

Sulle dichiarazioni rilasciate a Dazn da Michele Cavion all’intervallo del match il Patron ha aggiunto: Non voglio dire niente sull’intervista perché si commenta da sola, sono rammaricato e dispiaciuto, questo non è il Michele Cavion professionista serio che io conosco. Non credo che questa squadra e questa Società storica meritino dichiarazioni di questo tipo”.

Il giocatore bianconero su Dazn aveva rivelato di essere contento per aver segnato dato l’interesse del Brescia nei suoi confronti. Un’intervista che non è piaciuta al Patron ma neanche ai tifosi.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.