ASCOLI PICENO – Di seguito una nota del sindaco di Ascoli, Marco Fioravanti, diffusa il 26 settembre. 

A seguito del riscontro di un caso di positività al tampone per Covid-19 da parte di una operatrice OSA del nido Zerotre, l’Amministrazione Comunale, in collaborazione con il dipartimento di prevenzione dell’Asur Area Vasta 5, sta provvedendo all’attuazione del piano di sicurezza.

Tutte le operatrici OSA e tutte le educatrici del nido effettueranno il tampone e la quarantena prudenziale e cautelativa. Il personale medico del Dipartimento di Prevenzione dell’Asur acquisirà le informazioni cliniche ed eseguirà i tamponi anche a tutti i bambini frequentanti il nido e, in base alle risultanze degli stessi, potrà valutare di estendere la quarantena anche ai bambini frequentanti.

Nella mattina di lunedì 28 settembre sarà, quindi, effettuata la sanificazione del nido Zerotre che, pertanto resterà chiuso.

Entro la giornata di lunedì, in base alle valutazioni che effettuerà il Dipartimento di Prevenzione dell’Asur, verrà comunicato per quanti giorni la struttura rimarrà chiusa.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.