ASCOLI PICNO – La solidarietà inizia a tra i banchi di scuola. Il plesso del Marino Infanzia ha dimostrato grande sensibilità con la donazione di un buono spesa premio derivante dal Carnevale di Ascoli Piceno nei confronti della Croce Rossa ascolana.

Questo gesto dimostra sempre più il valore delle docenti ed il loro ruolo nella comunità educante che insegna anche l’altruismo e la vera essenza della donazione. Le insegnanti dell’infanzia del plesso di Marino del Tronto dell’Isc Don Giussani hanno dimostrato la loro generosità donando alla Cri di Ascoli Piceno un buono acquisto che verrà destinato per l’acquisto di beni alimentari per le famiglie che già l’associazione serve all’interno del percorso “Il tempo della gentilezza” attivato nel periodo Covid.

“Ringraziamo sentitamente le docenti ed tutto l’Isc Don Giussani per questo grande gesto di generosità – commenta il presidente della Croce Rossa di Ascoli Piceno Cristiana Biancucci – che hanno dimostrato fattivamente quanto sia importante creare legami con il territorio servendolo anche per mezzo di una associazione come la nostra che nel periodo pandemico ha avviato un percorso proprio dedicato alle famiglie invisibili che a causa del Covid hanno perso il lavoro. L’iniziativa è un segno indistinguibile che accompagna il percorso delle docenti un segno di altruismo che deve rendere orgogliosa tutta la nostra comunità”.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.