ASCOLI PICENO – Il gruppo consiliare di “Ascolto & Partecipazione” presenterà una interrogazione al prossimo Consiglio Comunale di Ascoli in merito al Punto Prelievi distaccato dal Laboratorio Analisi dell’Ospedale Mazzoni, che potrebbe essere chiuso.

“Dal 2013 presso la Palazzina ex-Gil è stato attivato un punto Prelievi distaccato dal Laboratorio Analisi dell’Ospedale “Mazzoni” e da allora esso ha soddisfatto in maniera egregia le necessità di un’ampia parte della popolazione residente nel nucleo urbano di Ascoli Piceno evitando ai cittadini, soprattutto (ma non solo) anziani, il disagio di doversi recare  presso l’Ospedale per eseguire un semplice prelievo di sangue” scrive la lista civica.

“Soprattutto ora con il riemergere della pandemia legata al Covid-19  l’accesso alla struttura ospedaliera è da evitare per quanto possibile e la chiusura del Punto Prelievi suddetto risulta pertanto assolutamente inopportuna – continua l’interrogazione, per cui si domanda al sindaco Fioravanti “se ha già avuto una interlocuzione con il  Direttore dell’Area Vasta 5 e quali azioni intende promuovere per risolvere tale problematica”.

 


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.