Stadio “Stirpe”  di Frosinone  ore 18, terza giornata d’andata del campionato di Serie B 2020/21

Ascoli a quota 1 punto in classifica, reduce dalla sconfitta con il Lecce proverà a conquistare la prima vittoria. contro i ciociari che si trovano a quota 3. Mister Bertotto conferma il 4-3-3 e  fa esordire gli ultimi arrivati: Pierini, Spendlhofer e Kragl. Nesta propone il 3-5-2 puntanto sul nuovo acquisto il centravanti polacco Pazyszek che affianca Ciano in avanti, in campo anche l’ex Ascoli D’Elia, in panchina l’altro grande ex Matto Ardemagni.

Al termine della prima frazione le parole di Kragl ai microfoni di Dazn: “Abbiamo fatto una grande partita abbiamo avuto diverse occasioni da gol e tiri in porta dobbiamo fare gol. Sto facendo un bel lavoro da terzino do di tutto per la squadra in quella posizione ma dobbiamo giocare così per 95 minuti.”

Salvi: “Il gol? Una bellissima giocata. Al di là del gol era importante portare a casa i 3 punti e sfidare il fattore campo che era diventato un tabù in casa. In ottica continuità è importante in ottica classifica non è ancora il momento. Il campionato? A livello di qualità sulla carta si sembra migliore degli altri anni.”

FORMAZIONI UFFICIALI

FROSINONE (3-5-2): Bardi; Brighenti, Szyminski (15′ Ariaudo) Curado; Salvi, Kastanos, Maiello, Tabanelli, D’Elia; Ciano (57′ Dionisi, ), Parzyszek  (57′ Novakovich). A disposizione: Iacobucci, Marcianó,  Capuano, Zampano, Tribuzzi, Rohden, Vitale, Carraro, Ardemagni. Allenatore: Nesta

ASCOLI (4-3-3): Leali; Pucino, Brosco, Spendlhofer, Kragl; Cavion (85′ Matos,), Saric, Sabiri (85′ Gerbo); Chiricò (70′ Cangiano), Bajic (55′ Vellios), Pierini. A disposizione: Sarr, Ndiaye, Corbo, Sini, Ghazoini, Eramo  Allenatore: Bertotto

 

Arbitro: Dionisi della sezione de L’Aquila.

RETI: 74′ Salvi
AMMONIZIONI:
NOTE: il match delle 14 è stato posticipato alle ore 18. Primo tempo 2′ recupero

CRONACA DEL MATCH

SECONDO TEMPO

94′ termina il match

93′ Saric conquista una punizione dal limite dell’area, sulla palla Kragl che colpisce la traversa

90′ assegnati 4 ‘ di recupero

90′ esce Vellios infortunato alle costole

83′ distorsione alla caviglia per Pucino che esce e rientra dopo essere stato soccorso dai sanitari

79′ ancora Ascoli in area ciociara con Cavion e Sabiri, poi Cangiano murato nel tiro

78′ altra occasione in area per Pierini servito da Pucino, tiro troppo su Bardi che riesce a respingere

77’ occasione per Cavion che servito in area si libera in mezzo a tre, tira e trova una deviazione di BArdi che mette in corner

74′ GOL SALVI. capolavoro di Salvi che si libera di due avversari in area con e poi botta sotto alla traversa una fucilata fortissima trova il vantaggio 

68′ veloce scambio di prima tra Dionisi e Tabanelli, servito in area Novakovich che incrocia il tiro, respinge Leali

63′ cross di Pierini a cercare Chiricò sul secondo palo palla troppo lunga termina sul fondo

57′ doppio cambio nel Frosinone Novakovich e Dionisi subentrano a Ciano e Parzyszek

55′ Vellios subentra a Baijc

52′ Salvi ne dribbla tre e sbaglia al momento del tiro, recupera Chiricò che sbaglia completamente il rinvio mandando la palla sui piedi di Tabanelli al centro dell’area, Leali è bravissimo a chiudere il tiro

PRIMO TEMPO

47′ fine primo tempo

45′ assegnati 2′ di recupero

42′ tiro di Kastanos dalla distanza para senza problemi Leali

38′ scambio di prima tra Cavion e Pucino che tenta un tiro al volo dal limite con la palla che sfiora la traversa

37′ Sabiri serve Chiricò al limite, stop e rientro sul sinistro tiro a mezz’altezza a giro che sfiora il palo

36′ punizione per il Picchio dalla destra, Kragl la mette al centro devia la difesa

32′ Pierini sulla destra al limite dell’area tenta un tiro a giro sul secondo palo, deviato in corner

28′ gran botta di Sabiri dalla distanza, pallone rasoterra che deviato sfiora il palo

19′ punizione dai 30 metri per l’Ascoli sulla palla Kragl tiro potentissimo che però termina altro sopra la traversa

18′ solito rientro dalla sinistra di Chiricò che si accentra e tira dai 20 metri, palla sopra la traversa

13′ corner per l’Ascoli colpisce di testa Saric nello scontro  si infortunia Szyminski che deve lasciare il campo

12′ Chiricò arpipna un bel pallone filtrante in area, dribbla due difensori accentrandosi dalla sinistra, tiro deviato in corner che sfiora il palo

6′ cross in area e colpo di testa di Parzyszek che non trova lo specchio

4′ bella conclusione dal limite di Saric palla che termina di poco a lato

4′ cross di Pucino in area, colpo di testa di Sabiri che termina sul fondo

3′ Pucino si invola verso l’area, viene fermato fallosamente ma l’arbitro lascia proseguire

1′ L’Ascoli recrimina un rigore per fallo di mano in area ma l’arbitro fa proseguire

0- attacca il Frosinone, tiro dentro l’area che termina sul fondo

 


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.