ASCOLI PICENO – Controllo straordinario con dispiegamento di decine di pattuglie sul territorio da parte dei Carabinieri del Comando Provinciale di Ascoli Piceno nel fine settimana.

Dall’Arma affermano: “L’obiettivo è di prevenire il crimine, soprattutto quello predatorio, e il controllo sul rispetto della normativa volta a prevenire la diffusione della pandemia da Coronavirus”.

Le Compagnie e le Stazioni Carabinieri, sempre attive e a disposizione della cittadinanza, nell’ambito dei citati servizi, oltre al controllo di centinaia di utenti della strada, hanno proceduto nello specifico a concludere alcune operazioni di servizio.

“L’operato dei Carabinieri continuerà in modo sempre più incisivo sul territorio provinciale,  sia con funzione preventiva che repressiva, a tutela dei cittadini onesti che sono ancora una volta invitati a chiamare subito il 112, ovvero recarsi  personalmente in caserma per esporre denunce o soprusi di ogni genere, nonché contattare telematicamente l’Arma anche attraverso il sito www.carabinieri.it” concludono dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Ascoli.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.