ASCOLI PICENO – Una giornata dedicata alla conoscenza della sclerosi multipla in programma presso gli ospedali di Ascoli e San Benedetto.

Il direttore dell’Area Vasta 5, Cesare Milani, informa che la Uoc di Neurologia di Av5 (Direttore dottoressa  Cristina Paci) partecipa anche quest’anno al network “Bollini Rosa” della  Fondazione Onda ( Osservatorio Nazionale sulla salute della donna e di genere, Sclerosi Multipla – network Bollini Rosa del territorio nazionale e i Centri Sclerosi Multipla)  organizzata per il 12 novembre presso i due ambulatori  di neurologia dedicati, siti rispettivamente presso lo stabilimento ospedaliero ad Ascoli Piceno (responsabile dottoressa Gabriella Cacchiò) e  San Benedetto del Tronto  (responsabile dottor Giordano D’Andreamatteo)  con la collaborazione ed il supporto delle psicologhe volontarie Aism dottoressa Sara Tiberi e dottoressa Raffaella Bartolini.

L’attività neurologica informativa  avviene in collaborazione con i medici ginecologi di AV5 dottor Giampiero Di Camillo e dottor Andrea Chiari.

La Uoc di Neurologia, con il  patrocinio della Fondazione Onda,  in data 12 novembre, organizzerà l’(H)-Open Day dedicato alle donne con sclerosi multipla (SM) con un focus particolare sulla fertilità, gravidanza e post partum.

Saranno offerti gratuitamente servizi informativi su appuntamento e in via telematica ( a causa della emergenza Covid-19)   alle pazienti con Sclerosi Multipla per accompagnarle dalla programmazione della gravidanza al post partum.

L’iniziativa gode del patrocinio della Società Italiana di Neurologia (Sin) e dell’Associazione Italiana Sclerosi Multipla (Aism) , coordinatore della sezione provincia di Ascoli Piceno Adriano Vespa.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.