MONTI SIBILLINI – Intervento, il primo novembre, delle squadre del Soccorso Alpino della stazione di Montefortino per prestare assistenza ad una giovane di Senigallia che si è infortunata scendendo dal laghetto di Palazzo Borghese.

In compagnia di alcuni amici, era salita per il Fosso Zappacenere con l’intento di raggiungere Il laghetto ma, complice la brevità delle giornate, ha preferito rinunciare.

Sulla via del ritorno, la giovane è scivolata procurandosi un trauma alla gamba e rendendo perciò necessario l’intervento degli uomini del Soccorso Alpino, che hanno provveduto a prestare le prime cure ed a trasportarla in barella fino all’inizio del sentiero, dove era presente il personale del 118.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.