COLLE SAN MARCO – “Stava praticando Boulder nella zona del Passo del Lupo a Colle San Marco quando, a seguito si una rovinosa caduta, si è trovato costretto ad allertare il 118″.

Così in una nota stampa il Soccorso Alpino e Speleologico Marche il 6 novembre: “Immediata la partenza delle squadre della stazione di Ascoli del Soccorso Alpino che hanno iniziato a battere la zona, non avendo la posizione esatta. Dopo poco hanno ricevuto da una persona che era con l’infortunato le coordinate Gps e si sono portati in poco tempo in loco”.

“Immediate le prime cure ad opera dell’Operatore Tecnico Sanitario della squadra del Soccorso Alpino, che ha provveduto ad immobilizzare il soggetto. Con l’ausilio di un fuoristrada dei Vigili del Fuoco è stato trasportato all’ambulanza che lo ha preso in consegna per le cure necessarie“concludono dal Soccorso Alpino e Speleologico Marche.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.