ANCONA – Ha l’obiettivo di agevolare la relazione tra operatore della salute e paziente, fondamentale per rendere le terapie efficaci, il corso gratuito online per il personale sanitario promosso da Regione Marche e ARS Agenzia Regionale Sanitaria, nell’ambito del progetto UE (Erasmus+) “IMPACCT” e con la collaborazione della Facoltà di Medicina e chirurgia dell’Università Politecnica delle Marche.

Il corso gratuito in lingua inglese “Lavorare con pazienti con scarsa alfabetizzazione sanitaria (Working with Patients with Limited Health Literacy)” è già disponibile sul portale FutureLearn. Propone ai professionisti sanitari (medici, infermieri, ecc.) e agli studenti di medicina e delle professioni sanitarie di colmare il “gap” con il paziente attraverso un focus sul concetto di alfabetizzazione sanitaria incrementando le competenze che consentano di migliorare il rapporto comunicativo con i pazienti per avere i migliori risultati terapeutici. Nell’iniziativa formativa sono esposte alcune tecniche e strategie utili per supportare quei pazienti che hanno un limitato livello di alfabetizzazione sanitaria.

Secondo recenti studi, l’alfabetizzazione sanitaria è uno dei discriminati di salute. L’acquisizione di competenze specifiche da parte del personale sanitario, in termini di adozione di un linguaggio comprensibile per i pazienti, consentirebbe di migliorare la comunicazione quotidiana con effetti positivi sull’efficacia terapeutica della prestazione sanitaria, così come sulla promozione della salute e sulla prevenzione.

Ciò assume particolare importanza nel contesto della pandemia da Covid-19, dove la comunicazione tra operatori sanitari e pazienti, l’accessibilità dei servizi e la necessità dei cittadini di ottenere e comprendere informazioni sulla salute sono state messe a dura prova. La pandemia, oltre a cogliere l’attenzione dei professionisti della salute e dei cittadini, ha diffuso nuovi termini, abbreviazioni e concetti (sierologico, USCA, isolamento fiduciario, etc.) che spesso non trovano piena comprensione.

Per partecipare al corso, si può accedere direttamente al portale FutureLearn.com, link: https://www.futurelearn.com/courses/working-health-literacy/1) o seguire su Twitter #FLhealthliteracy.

Ulteriori informazioni sul progetto IMPACCT (IMproving PAtient-centered Communication Competences: To build professional capacity concerning health literacy in medical and nursing education) sono disponibili sul sito di progetto (http://healthliteracycentre.eu/impacct/) o chiedendo dettagli all’indirizzo di posta elettronica: impacct@regione.marche.it.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.