ASCOLI PICENO -Un’altra domenica col brivido, quella vissuta ieri al Del Duca,  per i tifosi bianconeri che vedono seppur non allo stadio, il Picchio rimanere  prima in 10 poi in 9, espulsi Buchel e Corbo.

I bianconeri comunque riescono a conquistare un punto contro l’Entella di mister Tedino, sblocca il match Mancosu si rigore poi nel finale, il subentrato Chiricò da una marcia in più alla squadra e conquista un calcio piazzato dai 30 metri batte Sabiri che infila la rete del pareggio. Un punto  che  serve poco ad entrambe le formazioni che salgono a quota 5 in classifica.

Dopo il pareggio in extremis targato Sabiri, complice un infortunio del portiere avversario Borra che si lascia sfilare sotto le braccia goffamente una punizione non irresistibile, i bianconeri vivono ore concitate.

Patron Pulcinelli in un’intervista rilasciata a pianetaserieB.it ha dichiarato che l’esperienza di Valerio Bertotto alla guida del Picchio potrebbe essere al capolinea:Decideremo tra stasera e domani – ha dichiarato il patron dopo il match – ma l’esonero è molto probabile. L’epilogo sembra inevitabile“.

Sulla panchina ci potrebbe essere il ritorno di Davide Dionigi, ancora sotto contratto, oppure l’ingaggio dell’ex Italia U21 SPAL Luigi Di Biagio anche se l’ipotesi De Rossi non è da scartare, tra i nomi in pole anche Delio Rossi e di Alessandro Calori.

 

LE PAGELLE

ASCOLI

Sarr 7 

Brosco 6 

Corbo 5

Spendlhofer 6

Cavion 6 – (Dal 75’ Pierini s.v.)

Sabiri 7

Buchel 5

Saric 6

Kragl 5

Cangiano 5,5 (Dal 60’ Pucino 5,5)

Tupta 5,5 –(Dal 69’ Chiricò 6,5)


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.