ASCOLI PICENO – Da oggi, 6 dicembre, la Regione Marche torna a essere “zona Gialla”.

È fondamentale continuare a prestare massima attenzione ai nostri comportamenti, come ribadiscono sindaci e altre autorità politiche e civili, ovvero la necessità di rispettare rigorosamente tutte le regole anti-Covid.

Tra le principali novità, sarà nuovamente possibile spostarsi e raggiungere un altro comune, o anche un’altra regione a patto che quest’ultima sia ugualmente “zona Gialla”.

Resta comunque la raccomandazione di limitare il più possibile gli spostamenti.

Non sarà più necessaria l’autocertificazione, a eccezione delle ore di coprifuoco (dalle 22 alle 5) durante le quali ci si potrà spostare solo per comprovati motivi di lavoro, salute e necessità.

Ristoranti e bar tornano a essere aperti fino alle ore 18. L’asporto è consentito fino alle ore 22, mentre non ci sono restrizioni per le consegne a domicilio.

Nei festivi e prefestivi i centri commerciali resteranno chiusi, ma saranno aperti i punti vendita di generi alimentari, le farmacie e parafarmacie, le tabaccherie e le edicole al loro interno.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.