ASCOLI PICENO – Impegno infrasettimanale per i bianconeri di mister Delio Rossi che questa sera alle ore 21 affronteranno il Cosenza al “Del Duca” per il match valevole per la 12esima giornata di serie B 2020/21.

Ascoli – Cosenza sarà diretta dal Sig. Ivan Robilotta di Sala Consilina, coadiuvato dagli Assistenti Sig. Oreste Muto di Torre Annunziata e Sig. Daisuke Emanuele Yoshikawa di Roma 1. Quarto ufficiale di gara sarà il Sig. Antonio Rapuano di Rimini.

Dopo il buon pareggio contro la Cremonese, i bianoneri cercheranno la vittoria che manca da 7 turni, 2-1 sulla Reggiana il 2 ottobre. Se il Cosenza ha il peggior attacco della B con 9 reti all’attivo, è anche vero che si affrontano due squadre con

Ascoli e Cosenza sono le due formazioni che hanno subito il maggior numero di espulsioni ben 3 insieme a Brescia, Reggina, Pisa e Chievo. Per quanto riguarda il reparto offensivo le due squadre sono quelle ad aver mandato in rete il minor numero di giocatori Per l’Ascoli in gol Cavion, Bajic, Sabiri, e Pucino. I bianconeri sono distratti nei 15’ finali del primo tempo, 4 i gol subiti tra 31’ e 45’ (recuperi inclusi), primato assoluto in B.

Ascoli che scenderà in campo con in calzettoni rossi in ricordo del presidentissimo Costantino Rozzi scomparso il 18 dicembre 1994.

PROBABILI FORMAZIONI

ASCOLI (4-3-2-1): Leali; Pucino, Brosco, Avlonitis, Sini; Cavion, Buchel, Saric; Chiricò, Sabiri; Bajic. A disposizione: Sarr, Ndiaye, Sarzi Puttini, Corbo, Lukas, Donis, Gerbo, Lico, Eramo, Scorza, Pierini, Tupta. Allenatore: Rossi

COSENZA (3-4-1-2): Falcone; Tiritiello, Idda, Legittimo; Bittante, Petrucci, Sciuadone, Vera; Bahlouli; Carretta, Baez. A disposizione: Saracco, Corsi, Ingrosso, Schiavi, Ba, Kone, Bouah, Bruccini, Petre, Sacko, Gliozzi, Sueva. Allenatore: Occhiuzzi

 


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.