ASCOLI PICENO – Festività e meteo, ecco cosa dicono le previsioni.

“Neve, vento e mareggiate nel Piceno il 26 dicembre”, così la Protezione Civile Marche in un avviso diffuso e valido per tutta la giornata di Santo Stefano.

Allerta “gialla” per criticità idrogeologica e stesso colore per rischio valanghe nella zona dei Monti Sibillini Est e Laga Marchigiana.

La nota della Protezione Civile Marche

Piogge diffuse a prevalente carattere di rovescio, in graduale attenuazione nel corso del pomeriggio/sera ad iniziare da nord.
Nevicate oltre i 400-500 metri di quota nelle zone interne, localmente e temporaneamente anche a quote più basse in occasione dei rovesci più intensi. Le cumulate saranno generalmente moderate (20-60 cm) oltre i 600-700 metri e deboli (meno di 20 cm) a quote inferiori. Vento proveniente da Nord-Est con raffiche fino a burrasca. Mare agitato, con onda da Nord-Est, con possibilità di mareggiate su tutto il litorale marchigiano. Temperature in sensibile diminuzione, con i valori minimi che verranno registrati in serata.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.