Stadio “Del Duca” ore 15 – quindicesima giornata del campionato di Serie B.

Esordio di mister Sottil sulla panchina dell’Ascoli. I  bianconeri penultimi con  6 punti in classifica futto di una sola vittoria, 3 pareggi e 10 sconfitte, sono chiamati a invertire la rotta prima che sia troppo tardi. Sfida difficile quella contro  i ferraresi che sono a quota   26 punti grazie a 7 vittorie, 5 pareggi e 2 ko, con 19 reti realizzate e 10 subite

 FORMAZIONI

ASCOLI CALCIO 1898(4-3-2-1): Leali; Pucino, Brosco, Quaranta, Corbo; Cavion ( 25’s.t Gerbo), Buchel, Saric (40′ s.t. Eramo); Sabiri (40’s.t. Cangiano); Chiricò (25’s.t. Pierini), Bajic (46’s.t. Vellios). A disp. Sarr, Sarzi Puttini, Donis, Avlonitis,  Tupta,  Tofanari, Lico All. Sottil.

SPAL (3-4-2-1): Thiam; Sernicola, Vicari, Ranieri; Strafezza (39′ s.t. DIckaman), Sa. Esposito (39’s.t.  Murgia), Missiroli (30′ s.t Brignola), Sala; Valoti (1′ s.t. Castro), Di Francesco; Floccari (17′ s.t. Paloschi). A disp. Minelli, Gomis, Salamon, Okoli, Esposito Seck, Spaltro, Seck All. Marino.

Arbitra Abisso della sezione di Palermo.

 

RETI:- 28′ e 30′ s.t Sabiri

AMMONIZIONI:- Valoti , S. Esposito, Thiam (S.) Buchel, Eramo(A.)

NOTE:

CRONACA DEL MATCH

SECONDO TEMPO

49′ Cangiano servito in area dopo un ottimo contropiede di Pierini, spara alto a tu per tu con Thiam divorandosi il gol, fischio finale

48′ assedio della Spal la difesa bianconera si chiude e allontana

45′ assegnati 4 minuti di recupero

45′ gol annullato a Paloschi per offside

43′ Cangiano in solitaria ignora Bajic solo in area, tenta il tiro completamente fuori misura

32′ miracolo di Leali su tiro ravvicinato di Castro

32′ contropiede Ascoli con Saric che serve in area  Bajic ma l’arbitro ferma tutto per offside, rete non convalidata

29′ GOL ASCOLI, Sabiri servito in area dopo un bellissimo contropiede portato da Pierini, viene servito da Bajic solo in area a tu per tu con Thiam infila di piatto alla destra del portiere

23′ Salvatore Esposito abbatte Sabiri, puniizone per il Picchio dai 25 metri, Sabiri batte in maniera impeccabile superando la barriera, pallone che stava per infilarsi a fil di palo, Thiam si allunga e mette  in corner

20′ colpoo di testa di Missiroli respinge Leali con il portiere a terra tira anche Castro ma Leali compie un doppio miracolo, tre parate sulla stessa azione

19′ traversone di Castro insidioso para Leali in uscita, parte il contropiede bianconero cross ina rea per Bajic che stoppa ma si fa togliere il pallone dai piedi da Thiam

12′ Sabiri serve Chiricò in area, tiro di sinistro centrale para Thiam in due tempi

11′ tiro strozzato di Strefezza in area, centrale para Leali

9′ Chiricò perde palla sulla trequarti contropiede e cross in area per Floccari che a pochi metri da Leali spara alto

6′ conclusione debole a pallonetto di Ranieri in area, para Leali

5′ occasione Spal. Floccari pronto in area per il tap in viene chiuso da Corbo che spazza via

4′ cross di Saric in area, Bajic pronto per colpire di testa ma il pallone viene deviato spiazzandolo

3′ Chiricò servito sul limite destra si accentra e tira a giro, Thiam mette in corner

1′ cambio Spal.Castro subentra a Valoti

PRIMO TEMPO

46′ termina la prima frazione

45′ concesso 1 minuto di recupero

40′ contropiede bianconero portato da Chiricò, cross per Saric che la stoppa male e viene fermato in area

36′ scontro tra Pucino e Strefezza, il terzino bianconero rimane a terra soccorso dai sanitari

32′ Corbo perde palla sull’out di sinistra, Valoti ne approfitta e sfiora il gol ma Leali riesce  a mettere in corner

28′ GOL ASCOLI. punizione per l’Ascoli dai 30 metri per fallo su Saric. Batte Sabiri, la sua maledetta si infila sotto al sette

24′ ammonito Valoti per fallo su Chiricò, punizione per il Picchio sulla trequarti, Buchel la mette al centro per la testa di Brosco che però impatta male

23′ Valoti taglia in area e si trova a tu per tu con Leali, viene fermato per offside

22′ Chiricò pericoloso in area ma aspetta troppo e viene murato al momento del tiro

21′ cross in area, i giocatori della Spal chiedono il rigore ma l’arbitro assegna una punizione a favore dei bianconeri

19′ manovra offensiva ripetuta della Spal pericoloso con una bella incursione di Strefezza

16′ occasione per Saric che in area tentenna e invece di tirare crossa al centro per Chiricò che viene anticipato

15′ ancora una punizione sull’out di sinistra, Esposito sul pallone cross al centro para Leali

13′ tiro centrale potente di Sala dalla distanza che non impensierisce Leali

11′ Saric prova una forte conclusione dalla distanza, pallone alto sopra  la traversa

10′ Floccari conquista una punizione sulla sinistra dai 25 metri, schema tra Sala ed Esposito, cross al centro para Leali

4′ tiro di Valoti potente al volo dal limite, palla sul fondo

2′ Saric si invola e entra in area, cerca lo sfondamento e cade chiedendo il penalty, l’arbitro lascia proseguire

o’- inizio del match


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.