ANCONA – “È l’alba di un nuovo anno, abbiamo davanti a noi ancora qualche settimana difficile, per questo vi chiedo la massima attenzione“.

Così il presidente della Regione Marche, Francesco Acquaroli, nella mattinata del primo gennaio 2021: “Spero che insieme a tutti voi troveremo la normalità, torneremo a vivere pienamente, a lavorare per rilanciare insieme la nostra straordinaria terra. Sono certo che con il vostro aiuto faremo cose straordinarie”.

Ipotesi zona arancione/rossa dal 7 gennaio nelle Marche? Negli ultimi giorni sono risaliti i contagi, specialmente a Nord della regione, come ammesso anche dall’assessore regionale Filippo Saltamartini qualche giorno fa e sarebbe risalita la pressione ospedaliera a causa dell’aumento dei ricoverati.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.