ASCOLI PICENO – “Si è purtroppo spento Nazzareno Cottilli, un amico e una grande bandiera della pallavolo ascolana”.
Così, il 17 gennaio, il sindaco di Ascoli, Marco Fioravanti.
Da giocatore ha calcato i campi della serie A di volley, da allenatore ha contribuito alla crescita di tanti giovani atleti ascolani.
“Un piacere e un onore per me aver condiviso con lui anni di lavoro alla Manuli. Sentite condoglianze a tutti i suoi familiari. Ciao Nazzareno” conclude il primo cittadino.

Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.