OFFIDA – Assegnazione di buoni, per l’acquisto di beni alimentari e di prima necessità, riservati alle famiglie in difficoltà a seguito della crisi sanitaria ad Offida.

Il Governo ha infatti provveduto alla seconda erogazione per il bando di Solidarietà alimentare – dopo la prima scaduta a dicembre –  e si potrà fare domanda fino alle ore 12 del 10 febbraio. 

Seguirà una graduatoria effettuata sulla base reddito procapite, percepito a gennaio 2021, e fino all’esaurimento dei fondi. 

“Cercheremo di fare l’istruttoria già nel pomeriggio del 10 –  spiega l’Assessore Isabella Bosano –  per procedere quanto prima alla consegna dei buoni spesa. Questi potranno essere consumati fino al 31 marzo in tutte le attività alimentari offidane che aderiscono e la cui lista verrà consegnata insieme ai buoni”.

Come per i precedenti avvisi le famiglie dovranno compilare semplicemente un’autocertificazione. L’Ufficio Servizi alla Persona è a disposizione per informazioni e supporto al seguente numero: 0736-880687.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.