ASCOLI PICENO – Con le Marche tornate in zona gialla, sono state riaperte ad Ascoli Piceno le porte del Caffè Meletti, uno dei locali storici d’Italia. La palazzina in stile liberty che si affaccia sul salotto cittadino di piazza del Popolo è stata oggetto nelle ultime settimane di lavori di manutenzione e di una profonda sanificazione propedeutica alla riapertura del caffè e del ristorante che avviene con alcune novità, che vengono proposte nel rispetto delle norme anti Covid-19.

In particolare c’è attenzione alla pausa pranzo. “Sulla scia del Veggie Brunch che ha avuto un ottimo gradimento della nostra cliente, ci apprestiamo a proporre il Veggie Box – spiega il direttore del Caffè Meletti Valter Di Felice -. Un contenitore che si potrà portare a casa e che conterrà pietanze a km/0 ispirate alla dieta mediterranea e realizzate con prodotti freschi del territorio piceno”.

L’altra novità è legata agli aperitivi. “Siamo pronti naturalmente ad accogliere la clientela al Meletti e gustarli comodamente serviti ai nostri tavoli, ma vogliamo proporre anche box contenenti il necessario per gustare un aperitivo Meletti a casa, compresi gli stuzzichini. L’ulteriore novità – aggiunge Di Felice – sta nel fatto che vogliamo presentarli nella storica bottiglietta mignon dell’Anisetta Meletti”.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.