ACQUASANTA TERME – “Purtroppo ci troviamo, ancora una volta, a dover fare un post di denuncia e di biasimo a causa della mancanza di senso civico di alcuni. Come ben visibile in foto, ignoti hanno effettuato uno scarico abusivo di materiale edile presso il parco Rio”.

Così in una nota diffusa il 23 febbraio l’assessore comunale di Acquasanta Terme, Valentina Ventura: “Purtroppo non siamo ancora riusciti a risalire ai colpevoli (ma a breve visioneremo le immagini delle fototrappole installate nei pressi) e ci vediamo costretti a chiudere il deposito di parco Rio e regolamentarne l’utilizzo tramite accesso elettronico e monitoraggio”.

“Ricordo inoltre a tutti che io sono sempre disponibile per ogni necessità ed informazione sul corretto smaltimento dei rifiuti e che ogni materiale può essere conferito correttamente senza alcun costo a carico dell’utente, materiali elettrici, elettronici ed ingombrati compresi – aggiunge – Mentre in caso contrario le sanzioni sono molto onerose”.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.