MALTIGNANO/MONTALTO DELLE MARCHE – Di seguito due note del Comune di Maltignano e Montalto delle Marche diffuse il 26 febbraio.

Maltignano

Si comunica che con decreto del Ministero dell’Interno del 23 febbraio 2021 al comune di Maltignano è stato assegnato un finanziamento a fondo perduto di 950 mila euro per un intervento in zona via Tronto volto alla riduzione de rischio di dissesto idrogeologico.

Manifesto una grande soddisfazione per questa comunicazione che ripaga l’amministrazione comunale della programmazione svolta negli anni proprio per prevenire i rischi frana che vedono coinvolta buona parte del versante nord del nostro territorio comunale.

Tale finanziamento fa seguito ai molti interventi già svolti, come quello della zona Certosa e Sacconi e quelli in via XXI Aprile, che sono stati determinanti per la pubblica incolumità in occasione del sisma del 2016 e si sommerà a quelli in attesa di finanziamento per via Molino e Fosso Bartolino.

Ricordo anche che, per un finanziamento legato al sisma, sono stati assegnati già 900 mila euro circa per la sistemazione di smottamenti di strade comunali legati al recente terremoto per le zone di via Tronto, via Molino e via Stazione a Caselle.

Montalto delle Marche

Con il decreto del 23 febbraio 2021 del Ministero dell’Interno, il progetto presentato lo scorso anno per il consolidamento del Colle a Montalto delle Marche è stato ammesso a finanziamento per un importo di 593 mila euro.

Questo ci permetterà di completare un’intervento iniziato con un primo stralcio di 100 mila euro ed intervenire in maniera definitiva al fine di ridurre il rischio dissesto idrogeologico.

Un altro importante finanziamento per il Comune di Montalto.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.